Le Piccole Medie Imprese che sfruttano ogni giorno i Social per pubblicizzare i propri prodotti e/o servizi sono ormai tantissime.

 

Sono però ancora troppe le Aziende che per scarsa conoscenza degli strumenti o semplicemente perché non sanno come sfruttarne le potenzialità, hanno delle riserve e dubitano della sua effettiva efficacia.

 

Alcuni studi hanno rilevato che il 90% delle PMI utilizza i Social Media per attrarre nuovi clienti.

Gli utenti che cercano aziende, prodotti o servizi online sono ben il 63% e spesso diventano clienti attivi con una presenza consolidata sui Social Media.

 

Questo dimostra come il Social Media Marketing è un modo utile e sicuro per raggiungere gli utenti e fatto correttamente porta importanti risultati in termini economici.

 

Ovviamente i risultati sono garantiti se a seguire le campagne social e la gestione dei social è un professionista che conosce perfettamente le potenzialità del mezzo e dispone anche di tutta una serie di strumenti atti a controllare i dati e i risultati ottenuti.

 

Ma perché per un’Azienda è ormai indispensabile essere sui Social Media?

Perché ormai tutti siamo sui Social, è la prima cosa che facciamo al mattino: controllare il nostro smartphone.

 

In un mondo che è sempre più digitale, una PMI non può esimersi dall’essere attiva sui Social Media, che rappresentano il modo migliore per raggiungere potenziali nuovi clienti e fidelizzare quelli già presenti ed è utile anche per monitorare la concorrenza impedendo ai competitor di avere campo libero in un terreno così fertile e vasto.

 

Ma c’è tutto un mondo, oltre a questo, per sfruttare a pieno le potenzialità che uno strumento potente come i Social Network rappresentano.

 

Il mercato odierno è in continua evoluzione, le imprese stesse continuano ad evolversi, crescono saturando il mercato stesso, in questo i Social possono veramente fare la differenza per distinguersi rispetto ai propri concorrenti, per il prodotto offerto, per il servizio reso, per il rapporto con la clientela che non è più passiva come in passato, ma che è bombardata da stimoli, offerte e partecipa attivamente cercando informazioni su prodotti e servizi, su chi li offre paragonando costi e recensioni.

 

Sono diversi i modi per raggiungere i propri obiettivi:

 

  • Capire il proprio “cliente tipo”, se BTB o BTC e le aree di competenza
  • Creare post e condividere contenuti di valore, che vengano ricondivisi dai followers
  • Interagire con gli utenti, rispondendo ai commenti, anche negativi
  • Fare domande e organizzare contest per coinvolgere i propri clienti e attirarne di nuovi
  • Ricorrere a influencer e micro-influencer per aumentare la propria popolarità e visibilità
  • Lavorare sulla brand awareness, la riconoscibilità del marchio, dell’azienda, del prodotto.
  • Fare campagne social per raggiungere e attirare in tempi brevi una platea vasta

 

Ovviamente tutto deve far parte di un piano di Digital Marketing completo, creato da professionisti del settore, che integri i vari canali per avere un successo garantito.

 

Stefania Sodano – Digital Specialist di Sogesi Team

Condividi

Scrivici, sarai ricontattato quanto prima da un nostro incaricato